CANTINE APERTE: CHE FORTUNATI!

Eh sì, non ce lo aspettavamo, ad inizio della giornata piovosa di domenica, che andasse così bene l’evento di Cantine Aperte!

Dopo aver trascorso sabato nei preparativi, la bella giornata ci stava dando così tanta carica che non volevamo soffermarci troppo sulle previsioni per il giorno successivo… eravamo speranzosi che il tempo fosse meno brutto del preventivato.

Domenica mattina non è stato incoraggiante svegliarci con la pioggia, ma abbiamo terminato gli ultimi preparativi e alle 10 era tutto pronto per accogliere gli amanti del vino. La prima ora non è arrivato quasi nessuno, ma poi man mano, anche con l’ombrello, le prime persone hanno sfidato il maltempo per venire a degustare i nostri vini. E per tutto il giorno il flusso è stato costante.

Possiamo quindi ritenerci fortunati: tanti non si sono lasciati scoraggiare dalla temperatura non certo elevata e hanno fatto ugualmente il circuito delle cantine. Quest’anno c’era anche un valore aggiunto: la partnership del Movimento Turismo del Vino, che ha promosso l’evento, con l’AIRC (Associazione Italiano per la Ricerca sul Cancro). Ogni persona ha quindi fornito un contributo a questa associazione. Siamo proprio contenti anche di questo, che la solidarietà abbia fatto parte di questa bella giornata.

 

ANCORA GRAZIE A TUTTI!

LONDON WINE FAIR 2016

Dopo alcuni anni di assenza dalla London Wine Fair, siamo tornati a Londra insieme al Consorzio Lugana.

La splendida Location del centro fieristico Olympia nell'elegante quartiere Kensington è stata la cornice ideale per presentare i nostri Lugana Doc Sorgente e Lugana Doc Conchiglia 2015, accolti con entusiasmo.

Questa splendida città, considerata per il tempo spesso uggioso “nata grigia", in questi giorni è più che mai invece ricca di gusti e colori, complice anche il bel sole che ha illuminato le nostre giornate. Simbolo di melting-pot culturale, con un forte accento italiano evidente in locali e negozi, Londra si è dimostrata interessata e curiosa.

Sarà un segno ma...dopo tutto la mappa della zona 1 della metropolitana ricorda molto una bottiglia sdraiata...tutte le strade portano alla passione per il buon vino!

I NOSTRI PREMI A VINITALY 2016

Lo abbiamo saputo lunedì, sei giorni prima dell’inizio di Vinitaly: il nostro Garda DOC Classico Chiaretto “18 e quarantacinque” 2015, già vincitore al Concorso di Vinitaly della Gran Medaglia d’oro nel 2014 e della Medaglia d’Argento nel 2015, ha vinto anche quest’anno il primo premio come miglior rosato!

Un’altra notizia è arrivata subito dopo: il nostro Lugana DOC “Sorgente” 2015, è entrato nella selezione dei 5 Star Wines con un punteggio di 91.

Tante sono state le nostre emozioni: felicità, soddisfazione, gratificazione … un turbinio di sentimenti che si sono poi trasformati, dopo l’ebbrezza iniziale, nella presa di coscienza sempre maggiore di essere nella giusta direzione.  Questo ci ha dato ancora più energia per affrontare le nuove sfide che ci si presenteranno e per lavorare sempre con serietà ed umiltà. 

VINITALY 2016

Anche questa edizione di Vinitaly è finita!

Il premio al nostro Chiaretto come miglior rosato al concorso di Vinitaly e i 91 punti dati al nostro Lugana Sorgente (che è quindi entrato nella selezione dei 5 Star Wines del concorso di Vinitaly) ci hanno dato una grandissima carica per iniziare la fiera.

Quest’anno alla nostra squadra collaudata (Francesco, Ugo, Maria Giovanna e Francesca) si è aggiunta Nicole, una ragazza molto motivata, che sta per laurearsi in enologia.

Sono stati giorni molto intensi, ricchi di incontri, di clienti che hanno rinsaldato la loro collaborazione con noi, di nuove conoscenze. Sono passati tanti amici, tante persone curiose, tanti esperti, tanti appassionati…un lavoro duro, faticoso, vorticoso, ma anche vivo, pulsante, inebriante, come solo il mondo del vino può essere.

Anteprima Lugana, Chiaretto e Bardolino a Lazise 2016

Ecco terminata l’esperienza dell’Anteprima Chiaretto, Lugana e Bardolino nuova annata 2015, una piacevole novità  per noi, ma anche per tutti gli altri produttori di Lugana, che tramite il Consorzio hanno affiancato per la prima volta in questa manifestazione i produttori di Bardolino.

La location era il suggestivo e celebre edificio storico della dogana veneta, nel centro di Lazise, vicino al porticciolo e che affaccia sulle rive del lago di Garda, dove un battello attendeva gli appassionati per altre degustazioni di questi vini. Sempre attorno al porticciolo, nel rinomato ristorante da Oreste si sono contemporaneamente svolti i blind testings per degustatori accreditati, così come nella biblioteca civica (degustazioni guidate). Si aveva quindi la piacevolissima sensazione di essere avvolti da un’atmosfera vivace, di persone in fermento, dove il vino era l’indiscusso protagonista. 

Un ringraziamento a tutte le persone che hanno partecipato all'iniziativa e al  Consorzio Lugana e a quello del Bardolino per l'organizzazione di questo splendido evento.

USA 2016 "Coast to Coast"

Atlanta

Atlanta

Il 2016 per Citari è iniziato con un lungo e frenetico viaggio “Coast to Coast” negli USA, con degustazioni tenute presso importanti location di New York, Washington D.C., Miami, Atlanta, New Orleans, Los Angeles, Portland e Seattle.

In ogni città gusti, abitudini e necessità si sono dimostrati diversi, ma i vini di Citari sono sempre stati largamente apprezzati dal variegato pubblico di importatori, distributori e addetti del settore… ancora una volta la qualità viene premiata!

Profumi di mosto

Anche quest’anno abbiamo partecipato con entusiasmo a Profumi di Mosto,  l’evento organizzato con la collaborazione del Consorzio Valtènesi e Garda Classico, nato per festeggiare in ottobre la chiusura del periodo di vendemmia.

Questa grande degustazione si è svolta presso alcune cantine iscritte al consorzio e presso la sede consortile di "Villa Galnica", dove si è tenuto il brindisi finale.

I protagonisti sono stati i vini rosè e rossi del territorio.

È stato bello ricevere centinaia di persone, vederle appassionarsi ai nostri racconti sulla vendemmia, alle spiegazioni riguardanti il nostro lavoro e naturalmente vederle degustare con soddisfazione i nostri vini… grazie a tutti!